LOCATIONS GORIZIA CLINIC - VIPAVSKA CESTA 58, 5000 NOVA GORICA, KOLOMBAN CLINIC - KOLOMBAN 54A, 6280 ANKARAN

Riduzione del seno

DURATA DELL'INTERVENTO

120 minuti

ANESTESIA

Anestesia generale

RICOVERO

Ricovero in giornata

I TEMPI DI RECUPERO

7 - 10 giorni

RIMOZIONE PUNTI

Punti solubili

ASSENZA DAL LAVORO

7 - 10 giorni

Durante la riduzione del seno, il seno viene sollevato e rimodellato per adattarsi meglio alla figura e conferirle un aspetto giovanile. Li riportiamo alla loro naturale forma a goccia.

Motivazioni del procedimento

Un folto gruppo di pazienti dopo la gravidanza e il parto cercano l'aiuto della chirurgia plastica a causa delle conseguenze del parto. Questi pazienti cercano di riportare il corpo allo stato precedente e si prendono cura della loro attività fisica e della loro dieta. Riescono a ridurre il peso corporeo al peso pre-gravidanza, ma in alcune parti del corpo il grasso persiste e non risponde alla dieta e all'attività fisica. Questo grasso deve essere corretto mediante liposuzione.

Riduzione del seno

Un problema simile si verifica anche nei seni dopo il parto perché appassiscono e si allentano. Tali seni non possono essere riparati senza l'aiuto della chirurgia plastica. Questo è un intervento chirurgico per sollevare il seno rilassato (se c'è abbastanza tessuto ghiandolare) tagliando e stringendo la pelle e creando così un nuovo reggiseno cutaneo.

La durata dell'effetto dell'intervento dipende dalla qualità (elasticità) della pelle e del tessuto mammario. Un risultato inevitabile sono le cicatrici attorno al capezzolo, verticalmente dal capezzolo alla piega sotto il seno e talvolta una cicatrice nella piega del seno. La visibilità della cicatrice dipende dalla guarigione della ferita del paziente. La cicatrice è rossa per alcuni mesi fino a un anno; dopo un anno diventa più luminoso e assomiglia di più al colore della pelle.

Se il tessuto ghiandolare è sufficiente, è possibile formare un seno di dimensioni adeguate solo se lo si solleva. Quando una paziente ha troppo poco tessuto proprio, contemporaneamente al sollevamento del seno è necessario inserire una protesi mammaria di dimensioni adeguate.

"I pazienti a volte non riescono a ripristinare il loro stato precedente nonostante l'attività fisica e la dieta."

Il risultato della riduzione del seno è permanente?

I risultati della procedura sono permanenti in caso di riduzione del seno. Un'eccezione può verificarsi se si verifica un aumento significativo del peso corporeo o, in caso di gravidanza, se il seno perde un volume significativo.

L’invecchiamento del corpo è un processo dinamico, per questo anche il seno cambia nel corso degli anni. La buona notizia è che, nonostante i cambiamenti fisici, nella maggior parte dei casi il risultato è permanente. Puoi anche contribuire a risultati duraturi con una dieta e uno stile di vita sani e un peso stabile.

Quali tecniche di riduzione del seno utilizziamo?

La liposuzione viene talvolta menzionata in relazione a questa procedura, ma diciamo che la liposuzione o l'aspirazione del grasso non è una tecnica adatta per una riduzione del seno efficace e sicura.

Mastoplastica riduttiva è un termine usato per descrivere la rimozione chirurgica del tessuto mammario, che può includere la rimozione del grasso in eccesso, della pelle e/o del tessuto ghiandolare.

La mastopessi, invece, è un lifting del seno e spesso viene eseguito parallelamente alla riduzione del seno, che si affloscia a causa del peso. Tuttavia, può essere eseguita come procedura indipendente. L'intervento prevede la rimozione della pelle in eccesso attorno al capezzolo e alla parte inferiore del seno per correggere il rilassamento cutaneo.

La riduzione del seno viene eseguita con un intervento chirurgico in anestesia generale, dove vengono rimossi il tessuto adiposo-ghiandolare in eccesso e la pelle cadente e in questo modo il seno viene ridotto alla dimensione desiderata. Durante questo intervento riduciamo anche il capezzolo e solleviamo il seno per renderlo esteticamente perfetto.

IMPORTANTE: In tutte le forme di riduzione, anche il seno viene sollevato, il che significa che viene rimossa la parte inferiore cadente e i capezzoli vengono spostati più in alto.

Preparazione per la procedura

Esamineremo la vostra anamnesi generale e chirurgica (le vostre precedenti malattie o interventi), esamineremo l'elenco dei possibili farmaci e otterremo un quadro delle vostre abitudini di vita. In questo modo possiamo escludere possibili complicazioni successive ed eseguire la procedura in sicurezza. Prima della procedura, si consiglia.

Durante la consultazione discuterete con il chirurgo delle vostre aspettative e dei dettagli riguardanti il corso della procedura e il recupero. Segnerà i siti di incisione sul petto per illustrare la posizione delle cicatrici. Sarà inoltre a disposizione per tutte le domande e i dubbi, in modo che possiate discutere la procedura con calma e senza esitazione.

- Mangiare cibi facilmente digeribili e bere molti liquidi
- Assunzione di vitamina C, che favorisce la guarigione delle ferite
- Smettere di assumere farmaci antinfiammatori che influenzano la coagulazione del sangue
- Si consiglia ai fumatori di smettere di fumare o di ridurre ad un massimo di quattro sigarette al giorno almeno due settimane prima della procedura

Che tipo di anestesia è necessaria per l’intervento di riduzione del seno?

L'operazione viene eseguita in anestesia generale. È una procedura completamente sicura e relativamente semplice. A seconda della complessità e della quantità di tessuto da rimuovere, è necessaria da un'ora a un'ora e mezza.

Prima della procedura, discuterai delle tue condizioni mediche e di qualsiasi precedente esperienza con l'anestesia generale con l'anestesista specialista. In caso di brutte esperienze (vomito, vertigini), ti prescriverà farmaci adeguati e farai attenzione al risveglio affinché questo tipo di brutta esperienza non si ripeta.

Dopo la procedura

Esistono due forme di impianti utilizzati, uno rotondo e uno a forma di goccia (anatomico). Il vantaggio più importante di una protesi a goccia è che consente la formazione di un seno dall’aspetto più naturale. Tuttavia in pratica constatiamo che il risultato finale non è poi così diverso da quello con un impianto tondo ed è per questo che spesso scegliamo gli impianti tondi. Le protesi rotonde presentano meno complicazioni perché in caso di eventuale rotazione della protesi il seno non cambia forma. Nell'inserimento sotto il muscolo solitamente otteniamo una forma naturale con una protesi rotonda. L'inserimento sotto la ghiandola richiede solitamente una protesi a goccia.

Prezzo informativo della riduzione del seno

Il prezzo della riduzione del seno dipende dalle specificità di ciascun individuo e viene determinato al termine della consultazione.​

Piano di base

3600

PAGAMENTO UNICO

Popolare

100

MENSILE IN 36 RATE

Chiedici o iscriviti per una consulenza con un medico specialista

Se sei interessato a qualcosa relativo ai nostri interventi, inserisci i tuoi dati nel modulo sottostante. Ti chiameremo e fisseremo una consulenza non vincolante.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Nome
con prefisso internazionale (es. per la Slovenia aggiungere+386)
Newsletter
Open chat
Let's chat!
Estetika Fabjan
Hello 👋
Shoot us a message on WhatsApp!